Trucchi Mentali Per Aiutarti A Perdere Peso

Ci sono molti trucchi mentali che puoi usare quotidianamente per perdere peso in modo più efficace. Se sei a dieta, questi suggerimenti ti aiuteranno a ottenere risultati più velocemente. Oggi vi spieghiamo nel dettaglio in questo articolo come perdere peso con alcuni trucchi mentali.

Ci sono una serie di trucchi mentali che possiamo usare per raggiungere obiettivi come perdere peso o fare più esercizio. Tuttavia,  la cosa più importante quando li si applica è cercare di mantenere coerenza e costanza perché, senza di essa, è difficile ottenere risultati reali.

A volte il modo migliore per andare avanti e ottenere risultati è lavorare con la mente. Se impariamo a motivarlo, possiamo trarne molto e rendere le cose più facili per noi stessi. Ad esempio, pensare ai benefici dell’esercizio quotidiano è un buon modo per continuare ad allenarsi. Ma insieme a questo, devi fare altri passi per rafforzare l’idea e mantenere vivo il tuo entusiasmo.

trucchi mentali

Di seguito discuteremo alcuni trucchi mentali che possono aiutarti a mangiare meglio e moderare le quantità. Ricorda, tuttavia, che se hai domande su come vivere una vita sana, in base alle tue esigenze e ai tuoi obiettivi, meglio consultare il medico.

1. Usa piatti più piccoli e tazze più grandi

trucchi mentali

Secondo alcune credenze, mangiare da piatti più piccoli può aiutare a mantenere la moderazione ed evitare di servire troppo. Alcuni ritengono, tuttavia, che ciò non inganni efficacemente il cervello e che vi sia un rischio maggiore di finire per mangiare più porzioni per cercare di compensare la dimensione della porzione originale.

Nonostante le polemiche, alcune persone decidono di fare a meno dei piatti grandi e di mangiare da piatti più piccoli. La regola è che se vogliono ripetere qualcosa, devono essere verdure o legumi.

2. Dare più spazio alle verdure e meno alle farine

Un altro consiglio per perdere peso è iniziare  Pensa a  la verdura  come i protagonisti dei pasti.  In questo modo possiamo ridurre i carboidrati (pasta, riso, ecc.) e godere di più di ciò che ci danno i cibi vegetali. Attenzione, non si tratta di eliminare completamente i carboidrati, ma di non dar loro il ruolo principale nei piatti.

3. Conta il numero di volte che mastichi il cibo

Puoi iniziare a farlo come un gioco che ti aiuta ad assaporare il cibo e mangiare in modo più consapevole.  Conta il numero di volte che tu  masticare  ogni alimento e cerca di aumentare il numero ad ogni boccone  .

In questo modo eviti di mangiare velocemente, e ancora, e ancora, e ti sentirai sazio.  senza sentirti sul punto di esplodere. Aiuterà anche a rendere più sane le tue decisioni successive, quindi perdere peso sarà un compito facile.

Inoltre, mangiare lentamente è un modo per essere grati per ciò che hai nel piatto. È importante promuovere una filosofia di rispetto per il nostro cibo e un modo per farlo è assaporarlo con più attenzione.

trucchi mentali
Mangiare lentamente è uno dei modi migliori per evitare l’accumulo di gas e il gonfiore.

4. Mangia nel piatto, non direttamente dai piatti

Mangia direttamente dai piatti può facilmente farci perdere la moderazione  e mangiamo molto di più del necessario per soddisfare il nostro appetito. Per questo, quando possibile, dovremmo cercare di servire il nostro cibo su un piatto e mangiare con calma, seduti.

5. Conserva il cibo in contenitori più piccoli

Alcuni ritengono che mettere il cibo in piccoli contenitori aiuti a prevenire l’eccesso di cibo quando si tratta di mangiare. Si tratta quindi di mettendo il cibo in piccoli contenitori o contenitori di plastica . Aiuta a sentirsi come se stessi mangiando l’intero pacchetto e in un certo senso soddisfa anche il tuo cervello.

Ad esempio, dividere il sacchetto di frutta secca – come noci, mandorle o arachidi – in più sacchetti o in piccoli pacchetti. Quindi, quando hai voglia di salato o fame tra i pasti, tutto ciò che devi fare è prendere un sacchettino e mangiare quello che c’è dentro. Non tutte le noci che hai a casa.

Un punto importante da ricordare: non mangiare direttamente da una confezione, ma servire la porzione in un contenitore.

6. Evidenzia i cibi più sani

trucchi mentali

Un altro trucco mentale per mangiare sano ed evitare prodotti industriali su base giornaliera è semplicemente quello metti i cibi più sani in vista e a portata di mano.  Per fare questo, dobbiamo pulirli, tagliarli e conservarli in modo pratico.

Non è la stessa cosa avere un cassetto per le carote, senza lavarle o sbucciarle, di alcune carote già lavate, tagliate a bastoncini e conservate in un contenitore di vetro, pronte da mangiare quando le volete. Sii solo, con un po’ di  Humus  o qualsiasi altra salsa di nostra scelta.

Imparare a mangiare è imparare a prendere decisioni intelligenti

Quando si adotta una dieta per dimagrire, bisogna tenere conto di una serie di accorgimenti mentali per evitare di cadere in cattive abitudini alimentari.

I trucchi mentali che decidiamo di adottare possono aiutarci a fare scelte alimentari più intelligenti e condurre stili di vita sani senza sforzo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button