Sbiancare I Denti Con La Buccia Di Banana

È importante lavarsi i denti e sciacquarsi i denti dopo il trattamento per evitare residui. I risultati saranno visibili entro una settimana.

I denti gialli o scuri non sono solo un inconveniente estetico. Indica anche che stiamo soffrendo di un disturbo di salute. Gli sbiancamenti che oggi si effettuano negli studi dentistici non sono la soluzione definitiva a questo problema.

Ti spiegheremo di seguito perché i denti si scuriscono e come trattare naturalmente le cause di questo male. Ti presenteremo anche una soluzione sorprendente a base di buccia di banana. I tuoi denti verranno quindi puliti gradualmente e senza effetti dannosi per la tua salute orale.

Perché i denti si scuriscono?

Alcune persone hanno denti più bianchi di altri, a causa della genetica. Tuttavia, i denti tendono a scurirsi naturalmente nel tempo ea causa di alcune cattive abitudini:

  • Consumo di caffè, tè nero o cola.
  • Consumo di vino rosso e bevande alcoliche.
  • Fumare.
  • Mancanza di igiene (dentifricio, filo interdentale, collutorio).
  • Consumo di zucchero bianco e cibi zuccherati.
  • Medicinali (soprattutto antibiotici).
  • Chemioterapia e radioterapia.
  • Fluoro in eccesso.
  • Consumo di paprika, zafferano o liquirizia.
  • Integratori di ferro.

denti

denti e digestione

Quando il nostro apparato digerente non funziona correttamente, soprattutto quando soffriamo di iperacidità gastrica, gli acidi che salgono dal nostro stomaco raggiungono la nostra bocca e la acidificano in eccesso.

Questa acidità in eccesso ci fa soffrire più regolarmente di tartaro, carie e gengivite, tra gli altri problemi, oltre a scurire gradualmente i nostri denti.

Se stai intraprendendo un trattamento odontoiatrico, devi prima prendere in considerazione la dieta per la quale dovrai scegliere.

  • Frutta e verdura, fresca e cotta: consigliatissime mele, carote e sedano.
  • Verdure secche.
  • Cereali integrali.
  • Frutta secca e semi.

denti

buccia di banana

È sicuramente il rimedio più semplice, economico e salutare che esista per pulire e sbiancare i nostri denti. Dovrai solo strofinare, ogni giorno, la parte interna della buccia di banana per due minuti dopo la solita spazzolatura.

Come funziona?

La buccia di banana contiene acido salicilico che combatte naturalmente l’acidità. Anche le fragole lo contengono e possono essere strofinate sui denti o sulla pelle per rimuovere le macchie. La buccia di banana contiene anche acido citrico che è un potente agente sbiancante. 

Inoltre è ricco di magnesio, potassio e manganese, che ci aiutano a rimineralizzare e rafforzare i nostri denti. La buccia di banana non può danneggiare i nostri denti a differenza di altri rimedi casalinghi.

Dovrai fare questo trattamento ogni sera prima di andare a letto. Entro una settimana noterai un leggero miglioramento. Ti consigliamo di fare questo trattamento in modo intermittente: per un mese intero, poi un mese senza.

denti

buona igiene

Per evitare che i nostri denti si scuriscano, e per avere una buona salute dentale in generale, dobbiamo avere una buona igiene quotidiana. Non è quindi sufficiente lavarsi i denti per due minuti dopo ogni pasto.

Dobbiamo anche usare il filo interdentale, almeno prima di andare a letto. I resti di cibo si accumulano tra i nostri denti durante i pasti e, se non li eliminiamo, possono generare batteri e causare tartaro, anche infiammazioni alle nostre gengive.

È inoltre necessario utilizzare frequentemente il collutorio, soprattutto se si soffre di alitosi. Sceglilo senza alcool, senza fluoro o senza altre sostanze troppo aggressive per il pH della nostra bocca.

Ultimi suggerimenti

Se soffri regolarmente di problemi dentali, e se i tuoi denti si sono scuriti ultimamente, ti consigliamo anche di eseguire una semplice olioterapia. .

Il bicarbonato di sodio è anche un efficace agente sbiancante, ma non è sempre consigliato. Può infatti danneggiare lo smalto dei nostri denti. Ti consigliamo quindi di diluirlo in acqua e di utilizzare il tuo solito dentifricio immergendolo in questa miscela.

Puoi anche preparare il tuo dentifricio fatto in casa, senza sostanze tossiche o aggressive, seguendo pochi semplici passaggi. Ti consigliamo inoltre di preparare il tuo collutorio con i seguenti rimedi.

  • Infuso di timo concentrato.
  • 100 ml di acqua con tre gocce di olio essenziale di origano (agitare bene il composto prima di fare il collutorio).
  • 100 ml di acqua con due cucchiai di argilla per uso orale.
  • Due volumi e mezzo di acqua e un volume di acqua di mare.

Immagini di Tonino Donato, Emiliano Robert Vicol, Claire Knights e ccharmon


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button