Ricetta Del Delizioso Pane Di Campagna

Se vuoi fare un delizioso pane di campagna in casa, di seguito ti daremo alcuni consigli e altre informazioni sul suo valore nutrizionale.

Il pane è, senza dubbio, uno degli alimenti la cui preparazione è una delle più antiche. È un alimento che accompagna l’essere umano da millenni.

Con il tempo la sua preparazione si è perfezionata e diventa sempre più semplice, indipendentemente dal tipo di pane che si vuole preparare, come il pane di campagna.

Ovviamente le ricette del pane contadino sono tante, a seconda della tradizione della regione o delle preferenze individuali.

Tuttavia, la ricetta del pane di campagna che ti offriremo di seguito servirà come base per introdurti ad altre preparazioni simili.

Spiegazioni

Prima di illustrarvi nel dettaglio gli ingredienti e la preparazione del pane di campagna, vi ricordiamo brevemente i componenti, i nutrienti e gli apporti di questo alimento.

Quando si tratta di pane, devi sapere da cosa è composto, di cosa è fatto. In genere è costituito da farina di frumento, lievito, sale e acqua. Questi sono gli ingredienti base per la sua realizzazione e poi per poterla infornare.

Dovresti sapere che ci sono molti miti sul pane. La credenza più diffusa sul pane è che fornisca solo carboidrati e faccia ingrassare.

Se la composizione dei carboidrati nella composizione chimica della farina di frumento è innegabile, ciò non significa necessariamente che sia negativa e controproducente per l’organismo.

Infatti i carboidrati sono anche necessari (in misura maggiore o minore a seconda del nostro metabolismo) per il corretto funzionamento dell’organismo in generale.

D’altra parte, alla fine non c’è cibo interamente composto da carboidrati. La chimica degli alimenti non funziona in questo modo. Quindi devi stare molto attento con i miti.

Veniamo ora alla preparazione di questo tipo di pane.

Come fare il pane di campagna?

Assunzioni e informazioni nutrizionali della farina di frumento

preparare il pane di campagna

Per non cadere nei miti, devi sapere cos’è veramente la farina di frumento e come può avvantaggiarti. Spesso vediamo annunci pubblicitari che dicono “evitare la farina di frumento”, ma spesso le informazioni reali sono distorte.

La crusca di frumento contiene ottimi valori nutrizionali e probiotici. Si tratta in definitiva di elementi che vengono utilizzati sia per produrre farine di altissima qualità che per altri alimenti.

Inoltre, il grano è l’unico cereale ottimale per la manipolazione del pane e la pianificazione nutrizionale. Vale a dire che sarebbe improbabile la realizzazione di un pane di campagna senza crusca di frumento, e la produzione finale di farina di frumento raffinata (con o senza lievito).

In questo senso, se c’è qualcosa a cui dovresti prestare attenzione, sono le proporzioni. 200 g di pane non rappresentano un pericolo, soprattutto se si segue uno stile di vita sano e un’alimentazione equilibrata.

Ma se questo non è il tuo caso e hai cattive abitudini alimentari, allora il pane non è il più consigliato per te.

Dopo aver specificato gli aspetti riguardanti gli ingredienti di questo tipo di pane, è il momento di mostrarvi come preparare in casa il vostro pane contadino.

ingredienti

  • 4 tazze di farina di frumento, senza lievito (400 g)
  • 1 cucchiaio di lievito per farina (25 g)
  • 10 tazze di acqua tiepida (850 ml)
  • 1 cucchiaio di sale (25 g)

Preparazione

preparare il pane di campagna

  • Per prima cosa dovete portare una ciotola capiente e profonda, in modo da poter raccogliere tutti gli ingredienti al suo interno. Questo è molto importante.
  • Aggiungere tutti gli ingredienti secchi nella ciotola. In altre parole, la farina, il sale, il lievito e fate un piccolo pozzo per potervi versare l’acqua.
  • Una volta terminato il passaggio precedente, aggiungete l’acqua e iniziate a mescolare.
  • Puoi farlo con una spatola di plastica o di legno per evitare la formazione di grumi. Il segreto è ottenere un composto omogeneo.
  • Quindi impastare. Avrai bisogno di un po’ di forza per questo passaggio.
  • Con entrambe le mani continuate ad impastare fino ad ottenere un composto soffice, lavorabile e senza grumi.
  • Il risultato dovrebbe essere un impasto elastico ma sodo.
  • In questa fase bisogna dargli la sua forma allungata, caratteristica del pane di campagna.
  • Infornate a 120° per circa 25 minuti.
  • Sfornate e fate raffreddare a temperatura ambiente, poi gustate un buon pane.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button