Quali Sono Gli Effetti Delle Bibite Sulla Nostra Salute?

Gli acidi grassi Omega 3 sono considerati antidepressivi naturali perché oltre a regolare i nostri livelli di colesterolo, ci aiutano a superare la depressione.

Una Coca Cola è così rinfrescante e gustosa in questo periodo estivo! I soft drink creano dipendenza: ne beviamo uno, poi due, tre, ogni giorno!

Ovviamente devi chiederti se questa abitudine sia cattiva, perché da quello che sentiamo un po’ ovunque, questo tipo di bevanda è energizzante e riempie lo stomaco, riducendo la sensazione di fame.

Gli studi scientifici più recenti dimostrano che le bevande analcoliche sono pericolose per la nostra salute. Vuoi saperne di più su questo argomento? Leggi il resto di questo articolo per conoscere gli effetti delle bevande analcoliche.

Di cosa sono fatte le bibite?

Il processo di preparazione delle bibite è abbastanza semplice: prevede una miscela di acqua filtrata, anidride carbonica, edulcoranti (sostanze che intensificano il gusto dolce) e acidificanti (sostanze che modificano o regolano l’acidità) che si traduce in una bibita rinfrescante che può essere consumata in qualsiasi stabilimento.

Tuttavia, queste bibite hanno avuto origine e sono fiorite nell’industria farmaceutica poiché venivano utilizzate come tonici per alleviare il mal di testa e l’indigestione.

Sono passati molti anni da allora e oggi sono disponibili molte varietà di bibite. Non hanno lo stesso colore, lo stesso odore e nemmeno lo stesso sapore, ma sono tutte bevande  senza Alchol,  frizzante e aromatizzato.

Ma fanno bene alla salute? Possiamo ancora credere in questi benefici che una volta abbiamo sostenuto? Sfortunatamente la risposta è no. Ogni giorno impariamo di più sugli effetti dannosi delle bibite sulla salute umana, e in particolare su quella dei bambini.

Se non sei convinto, ecco alcuni dei sintomi dovuti al consumo eccessivo di bevande gassate.

Sintomi legati al consumo eccessivo di bibite

  • Male alla testa
  • Tremori
  • Aritmia cardiaca
  • Ansia
  • Difficoltà ad addormentarsi o insonnia
  • Depressione
  • Nausea e vomito
  • Minzione frequente
  • Diminuzione della densità della massa ossea (a causa del ridotto assorbimento di calcio)
  • Aspetto di noduli al seno e dolore
  • Appetito ridotto

Quali sono gli effetti delle bibite sulla nostra salute?

Sempre più studi vengono pubblicati per mettere in guardia contro gli effetti dannosi di molti prodotti che siamo abituati a consumare, come le bibite.

Bevande analcoliche

Effetti sul sistema nervoso

La maggior parte di queste bibite contengono un’alta concentrazione di caffeina. La caffeina è un alcaloide che ha effetti stimolanti sul sistema nervoso autonomo e sul cuore, motivo per cui ci aiuta a rimanere svegli e a resistere al sonno.

Ha anche un forte potere vasodilatatore. L’elenco dei suoi vantaggi finisce qui. L’eccessivo consumo di caffeina provoca dipendenza, mal di testa, aritmia cardiaca, insonnia e ansia.

Gli stessi sintomi si osservano nelle persone che bevono troppo caffè o tè ogni giorno.

Effetti cancerogeni

Le bevande analcoliche devono avere un colore e un gusto che piacciono alle persone e devono poter essere conservate a lungo. Questo è il motivo per cui vengono aggiunti molti conservanti, acidificanti e altri additivi chimici che possono essere pericolosi per il sistema renale.

Queste sostanze tendono ad accumularsi nei tessuti, provocando la comparsa di cellule cancerogene e lo sviluppo di tumori a lungo termine.

Non lasciarti ingannare dalle etichette che dicono ” senza antiossidanti  » , perché il tuo corpo ha bisogno di antiossidanti naturali che troverai in frutta e verdura.

Aumento del reflusso durante la digestione

Contrariamente alla credenza popolare, le bevande analcoliche possono avere un effetto negativo sul processo digestivo. L’anidride carbonica presente in queste bevande aumenta l’acidificazione dei succhi gastrici e ne velocizza la produzione, che a sua volta accelera la digestione.

Ma allo stesso tempo provoca reflusso gastroesofageo, acidità e problemi di assorbimento, che possono essere estremamente dolorosi per le persone che soffrono di gastrite e ulcere allo stomaco.

Provocano cavità

È stato anche dimostrato che la CO2 e lo zucchero nelle bibite gassate influiscono sulla bocca e sui denti, alterando la nostra percezione del gusto, attaccando lo smalto dei denti e possono causare carie.

Causano sovrappeso

In genere, le bevande gassate contengono molti dolcificanti, ad alto o basso contenuto calorico (una lattina può contenere da 3 a 4 cucchiai di zucchero). Quelli a basso valore calorico sono, ad esempio, il sorbitolo, l’aspartame e la saccarina.

I dolcificanti ad alto contenuto calorico sono saccarosio e glucosio. Il consumo eccessivo di questi zuccheri porta ad un aumento dei livelli di zucchero nel sangue. Ma può anche portare all’infiammazione del pancreas e al diabete.

D’altra parte, i carboidrati che non vengono convertiti in energia dai processi metabolici si accumulano sotto forma di grasso nei tessuti e nelle arterie, causando sovrappeso e arteriosclerosi.

Perdita di massa ossea

Come se non bastasse, gli acidi e la caffeina presenti in queste bevande hanno conseguenze dannose per il nostro scheletro. Infatti, impediscono l’assorbimento del calcio da parte delle ossa, provocando così la perdita di massa ossea.

Le nostre ossa sono quindi indebolite, il che facilita la comparsa dell’osteoporosi. D’altra parte, la miscela di zucchero e acido rallenta l’assorbimento del ferro da parte delle cellule. Questo provoca anemia e ci rende più vulnerabili a tutti i tipi di infezioni.

Attenzione alle bibite gassate leggere

Per evitare problemi di peso e diabete, non è sufficiente bere bibite leggere. Dobbiamo avvertirvi che i dolcificanti che sostituiscono lo zucchero non possono essere consumati in grandi quantità. Sono infatti sostanze che impediscono alcune reazioni metaboliche.

Inoltre causano danni al cervello, perdita di memoria e promuovono lo sviluppo di malattie degenerative come l’Alzheimer.

Finire

bevande gassate pericolose

È vero che le bibite sono deliziose. Tuttavia, ti consigliamo di consumare acqua, succhi, frullati, frullati invece per preservare la tua salute.

Questo consiglio è rivolto in particolare alle donne in gravidanza e alle persone che soffrono di disturbi nervosi, problemi al seno, ulcere gastriche, problemi cardiovascolari, pressione alta ed emicrania.

In effetti, sono più suscettibili agli effetti dannosi delle bibite.

Ricorda: piacere e salute vanno di pari passo!

  • Vartanian, LR, Schwartz, MB e Brownell, KD (2007). Effetti del consumo di bibite su nutrizione e salute: una revisione sistematica e una meta-analisi. Giornale americano della salute pubblica , 97 (4), 667–675. https://doi.org/10.2105/AJPH.2005.083782
  • Anjum, I., Jaffery, SS, Fayyaz, M., Wajid, A. e Ans, AH (2018). Bevande di zucchero e bibite dietetiche Impatto sulla salute del cervello: una mini rassegna di letteratura. Cureo , 10 (6), e2756. https://doi.org/10.7759/cureus.2756
  • Chazelas, E., Srour, B., Desmetz, E., Kesse-Guyot, E., Julia, C., Deschamps, V., Druesne-Pecollo, N., Galan, P., Hercberg, S., Latino -Martel, P., Deschasaux, M., & Touvier, M. (2019). Consumo di bevande zuccherate e rischio di cancro: risultati della coorte prospettica NutriNet-Santé. BMJ (Ricerca clinica ed.) , 366 , 12408. https://doi.org/10.1136/bmj.l2408

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button