Mal Di Schiena: 4 Cause

Quando il mal di schiena diventa cronico, è molto importante consultare un medico per escludere possibili gravi problemi e iniziare un trattamento appropriato.

Il mal di schiena (noto anche come lombalgia ) è un disturbo molto comune nella popolazione. Si stima che la maggior parte delle persone soffra di questo dolore ad un certo punto della loro vita, soprattutto a partire dai 30 anni.

Il dolore può essere acuto o cronico a seconda dello stile di vita della persona e di altri fattori come l’attività fisica, la postura e il tipo di lavoro.

In generale, molte persone soffrono di lombalgia a causa di una postura scorretta o di movimenti errati. Ma queste non sono le uniche cause. Nel resto di questo articolo, scopri 4 possibili cause dietro il dolore nella parte bassa della schiena.

Cause del mal di schiena

1. Tensione muscolare 

Un affaticamento muscolare è un dolore correlato a una postura scorretta  mantenuta per diverse ore o al sollevamento di un peso elevato.

Di solito il dolore scompare dopo pochi giorni. Basta un buon riposo o un massaggio. I sintomi della tensione muscolare sono:

  • difficoltà a stare in piedi o a camminare
  • dolore che inizia nell’inguine e si diffonde alla parte posteriore dei muscoli
  • dolore che si concentra nella parte bassa della schiena simile a un “piatto caldo”

Tieni presente che per raccogliere correttamente qualcosa dal pavimento è necessario piegare le ginocchia mantenendo la schiena dritta.

2. Sciatica

La sciatica provoca dolore lombare

La sciatica è un’altra causa comune . In questo caso, il dolore compare nella parte bassa della schiena e si estende ai glutei e alle gambe molto più pronunciato della tensione muscolare.

I sintomi della sciatica sono:

  • intorpidimento nella parte bassa della schiena
  • sensazione di bruciore dalla schiena alle gambe
  • movimenti difficili, soprattutto da seduti

Il nervo sciatico è il nervo più grande del corpo e ha molte terminazioni. Questo è il motivo per cui il dolore è diffuso e può essere limitante. La sciatica si manifesta dall’età di 50 anni. Generalmente, per curare questo problema, è necessario seguire un trattamento chirurgico.

3. Osteoartrite o spondiloartrosi vertebrale

Quando i dischi della colonna vertebrale mantengono il loro spessore e la loro consistenza gelatinosa, il movimento è regolare e indolore. Al contrario, quando i dischi si consumano, la loro capacità di ammortizzare e sostenere diminuisce, causando dolore.

Con il tempo e per determinati fattori, i dischi si consumano e la capacità di ammortizzazione delle vertebre diminuisce. La spondiloartrosi corrisponde quindi alla degenerazione del nucleo polposo del disco intervertebrale, che perde spessore e densità.

Tendiamo a pensare ai problemi di osteoartrosi come legati all’età, ma questa condizione colpisce anche gli adulti di età compresa tra i 30 ei 40 anni, in particolare le donne, in particolare quelle che sollevano molto peso ogni giorno (come parte del loro lavoro o altre circostanze).

4. Un’infezione del tratto urinario 

Il mal di schiena può essere dovuto a un'infezione

Un organo pelvico infetto è un altro fattore che può causare mal di schiena. Spesso trascuriamo questo fattore, poiché è più comune associare il dolore a un problema alla colonna vertebrale, ai muscoli o ai nervi.

Una delle cause più comuni di lombalgia è un’infezione del tratto urinario. A causa di un problema ai reni, l’area si infiamma e provoca disagio.

Insomma…

Se si tratta di un dolore preciso che scompare dopo alcune ore o giorni, è probabile che la causa principale del dolore sia una cattiva postura. Se il dolore persiste e l’intensità aumenta, è importante consultare un medico per ottenere una diagnosi e un trattamento tempestivi .

Va tenuto presente che qualsiasi inconveniente può essere un sintomo di una malattia sottostante. Sebbene il dolore lombare sia solitamente dovuto a una postura scorretta , vale la pena sapere quali altre possibili cause ci sono dietro il dolore lombare.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button