I 5 Tipi Più Comuni Di Cancro Nelle Donne

I tumori della mammella, del colon, dell’utero e del polmone sono i più comuni nelle donne. Sebbene il cancro al seno sia il più comune, ha il tasso di mortalità più basso.

Conoscere i diversi tipi di cancro più comuni nelle donne è qualcosa di necessario.

Non vogliamo allarmarvi ma informarvi e rendervi consapevoli di una realtà comune dove la prevenzione è fondamentale.

Una vita sana, revisioni periodiche e l’eliminazione di abitudini pericolose come il tabacco ci faranno, senza dubbio, evitare molte malattie.

È anche importante ricordare che la parola cancro non è sempre sinonimo di morte perché milioni di donne riescono a superarla.

Il cancro è una malattia curabile, che richiede impegno, coraggio, sostegno sociale e tanta forza di carattere per poterla affrontare.

Prenditi 3 minuti per leggere questo articolo per scoprire quali sono i tipi più comuni di cancro nelle donne.

1. Cancro al seno

cancro al seno

Il cancro al seno è, senza dubbio, quello che ha un impatto maggiore sulle donne. Tuttavia, va notato che  è quello che viene trattato più facilmente.

Sappiamo che nella tua cerchia sociale conosci più di una donna che ne ha sofferto.

È anche possibile che abbiamo perso una persona cara a causa di questa terribile malattia. Ma la scienza avanza e oggi sempre più donne sopravvivono al cancro al seno.

L’autoesame e le mammografie sono fattori chiave per la sua diagnosi precoce. Qui ti diamo alcuni segni e sintomi di cui dovresti essere a conoscenza:

  • Nota un nodulo sul petto, sul capezzolo o sull’ascella che non avevi notato prima.
  • Dolore al petto quando lo senti.
  • Un cambiamento nelle dimensioni di uno dei tuoi seni.
  • Irregolarità sulla pelle: viraggi di colore, ulcere, pelle a buccia d’arancia…
  • Nota che hai meno mobilità in uno dei tuoi seni quando alzi le braccia.
  • Nota, ad esempio, che uno dei tuoi capezzoli sembra più basso.

2. Cancro al colon

Cancro al colon

Il cancro del colon è il secondo tumore più comune nelle donne.

Questo può sembrare sorprendente per te, ma è una realtà molto seria che deve essere presa in considerazione. La sua incidenza è molto alta anche negli uomini.

Qual è la sua origine? Qual è la causa ? Oggi non abbiamo conclusioni chiare.

Quasi tutti i tumori del colon hanno la loro origine nella formazione di polipi non cancerosi nel colon, che, se non rimossi o rilevati in tempo, diventano cancerosi. Da qui l’importanza di essere molto attenti ai seguenti sintomi:

  • Sangue nelle feci.
  • Dolore addominale.
  • Un malessere generale, con digestione pesante e stanchezza molto pronunciata.
  • Perdita di peso inspiegabile. 
  • Il fatto di soffrire di diarrea e costipazione molto regolarmente. Le nostre deposizioni non sono mai normali e quasi sempre molto sottili.

3. Tumori ginecologici

Cancro ovarico

Tra i tumori ginecologici ci sono, come probabilmente già saprete, il cancro dell’ovaio e quello della cervice. Qui, la prevenzione e le revisioni periodiche sono vitali.

Non sono altro che insignificanti piccoli controlli che possono salvare vite. Per questo, è sufficiente fissare un appuntamento annuale con il tuo ginecologo per stare tranquillo.

Qui ti diamo i sintomi più comuni per questo tipo di cancro:

  • Sanguinamento irregolare. Questo è, senza dubbio, il primo segnale di allarme. Il sanguinamento fuori dalle regole è un fenomeno che dovrebbe essere segnalato immediatamente al medico. Fai attenzione anche alle mestruazioni abbondanti o irregolari.
  • Perdere peso senza motivo.
  • Dolore pelvico. Questo sintomo può essere un possibile segno di cancro ovarico, quindi non trascurare il disagio al bacino o all’addome, o la sofferenza di gas o crampi.
  • Scarico vaginale diverso, con un tono più scuro e un forte odore. Questo è un segno di una possibile infezione.
  • Stanchezza costante. Non sappiamo la causa ma ci sono giorni in cui iniziamo la giornata sfiniti e torniamo a casa la sera, quasi senza forze.

4. Cancro ai polmoni

cancro ai polmoni

È infatti uno dei tipi più comuni di cancro nelle donne. Tuttavia, negli ultimi anni, la sua incidenza ha cominciato a essere più preoccupante perché è uno dei tumori con più mortalità, uomini e donne messi insieme.

Nell’80% dei casi, la sua origine deriva dal tabacco. Fumare o essere esposti a luoghi o situazioni in cui inaliamo il fumo ha gravi conseguenze per la nostra salute.

Inoltre, è qualcosa che possiamo evitare, e un’abitudine a cui dobbiamo rinunciare perché, a lungo termine, può causare molte malattie.

Oggi, il numero di donne fumatrici è aumentato in modo significativo. Quindi sembra che qualcosa non va nelle campagne pubblicitarie o che il messaggio non raggiunga le orecchie delle persone come dovrebbe.

Evita il tabacco, per la tua salute e per la tranquillità dei tuoi cari! Di seguito sono riportati i sintomi di questo cancro:

  • Una tosse persistente.
  • Dolore al petto quando si tossisce.
  • Ronzio al petto durante la respirazione.
  • Stanchezza.
  • Perdita di peso.
  • La presenza di sangue durante la tosse.
  • La sensazione di rimanere senza aria.
  • Russare di notte.

5. Cancro della pelle

Anche il cancro della pelle è una realtà sempre più preoccupante. Infatti, è comune esporsi al sole in estate senza utilizzare una protezione adeguata, che poi genera la comparsa di carcinomi maligni.

Cosa ne pensi dell’apprendimento di un metodo per identificare le talpe più pericolose? Per questo, non dimenticare la semplicissima regola chiamata  “ABCDE”.

  • A per asimmetria: un neo benigno dovrebbe essere sempre simmetrico.
  • B per Bordo:  I bordi devono essere sempre regolari. Quindi, se vedi delle imperfezioni, consulta il tuo dermatologo.
  • C come colore: fai attenzione se vedi una macchia marrone, rossa, blu o nera su uno dei tuoi nei.
  • D per Diametro: se il tuo neo è largo più di 6 millimetri, consulta un medico.
  • E per Evolution:  se vedi che il tuo neo sta cambiando, vai dal dottore.

Ti ricorderai?

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button