Hai I Talloni Screpolati? Alleviali Con Questi 5 Rimedi Casalinghi

Oltre a una corretta idratazione, l’esfoliazione è anche essenziale per prendersi cura dei talloni screpolati e rimuovere l’accumulo di cellule morte da quest’area.

L’accumulo di cellule morte, l’eccesso di secchezza e il continuo attrito con le scarpe sono le principali cause di screpolature dei talloni.

Questo problema, comune a tutti, di solito si verifica a causa della mancanza di cure che la maggior parte delle persone ha con i propri piedi.

E, sebbene svolgano un ruolo molto importante nelle nostre vite, molte persone sminuiscono l’importanza delle cure di cui hanno bisogno.

Di conseguenza, il loro livello di idratazione diminuisce e, poiché la loro pelle è esposta a funghi e batteri, è comune che sviluppino infezioni.

Per questo motivo è fondamentale curarli adeguatamente, applicando prodotti che aiutino a ripristinare la salute della propria pelle.

Nonostante in commercio esistano diverse creme e unguenti, possiamo anche preparare rimedi 100% naturali che, a basso costo, danno effetti simili.

Nel prossimo spazio, vogliamo condividere con te 5 buone opzioni, quindi assicurati di provarle quando noti questo problema ai tuoi piedi.

Prendi nota!

1. Limone, glicerina e acqua di rose

La miscela di ingredienti che proponiamo in questo rimedio naturale è ideale per ridurre la presenza di cellule morte e impurità sulla superficie dei piedi.

I suoi composti idratanti aiutano a riparare la pelle danneggiata e, allo stesso tempo, lasciano una texture morbida e piacevole sui talloni.

ingredienti

  • Il succo di un limone
  • 2 cucchiai di glicerina (20 ml)
  • 3 cucchiai di acqua di rose (30 ml)

Preparazione

  • Unire tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare fino a quando non saranno ben incorporati.

Come applicare

  • Lava i piedi con acqua tiepida e, dopo esserti assicurato che siano perfettamente puliti, applica il trattamento sui talloni.
  • Lasciare in posa 30 minuti e risciacquare.
  • Ripeti questo processo ogni giorno fino ad alleviare l’area interessata.

2. Olio di cocco e bicarbonato di sodio

La miscela di olio di cocco e bicarbonato di sodio ci regala una crema naturale dalle proprietà idratanti e antibatteriche.

Oltre a riparare i talloni screpolati, questa miscela riduce la presenza di batteri, funghi e microrganismi infettivi.

ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco (30 g)
  • 1 ½ cucchiaio di bicarbonato di sodio (15 g)

Preparazione

  • Unire gli ingredienti in una ciotola e mescolare fino a formare una pasta densa.

Come applicare

  • Stendere prima la maschera sui piedi puliti, concentrandosi sui talloni asciutti e screpolati.
  • Quindi lasciare agire per 30 minuti e quindi eseguire un leggero massaggio circolare.
  • Infine risciacquare con acqua tiepida e ripetere questo trattamento almeno 3 volte a settimana.

3. Banana e avocado

prenditi cura dei talloni screpolati con banana e avocado

Le proprietà idratanti della banana e dell’avocado possono aiutarci a reidratare i talloni secchi e screpolati.

I loro acidi grassi e aminoacidi essenziali stimolano la rigenerazione cellulare e lasciano la superficie della pelle sana e liscia.

ingredienti

  • ½ avocado maturo
  • 1 banana matura
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva (16 g)

Preparazione

  • Eliminate la polpa da mezzo avocado e schiacciatela con una banana matura.
  • Dopo aver ottenuto una purea, aggiungere l’olio d’oliva e mescolare.

Come applicare

  • Stendere prima il trattamento sui talloni e lasciare in posa 30 minuti.
  • Quindi risciacquare con acqua tiepida e ripetere l’applicazione ogni sera prima di andare a dormire.

4. Vaselina e granelli di zucchero

Il potere idratante della vaselina unito all’effetto esfoliante dei grossi grani di zucchero ci permette di ottenere un trattamento ideale per i talloni screpolati.

Questa combinazione rimuove le cellule morte dalla superficie della pelle e, stimolando la rigenerazione cellulare, aiuta a guarire la lesione nella zona interessata.

ingredienti

  • 1 cucchiaio di vaselina (20 g)
  • 1 cucchiaio di granelli di zucchero grandi (10 g)

Preparazione

Mescolare la vaselina con lo zucchero fino ad ottenere una pasta omogenea.

Come applicare

  • Per prima cosa strofina la crema sui talloni e lascia in posa per 15 minuti.
  • Quindi risciacquare con acqua tiepida e ripetere l’uso ogni notte.

5. Farina d’avena e miele

Farina d'avena e miele per curare i talloni screpolati

La crema di farina d’avena e miele fatta in casa può essere applicata su piedi e talloni per prevenire l’eccessiva secchezza e l’accumulo di cellule morte della pelle.

I suoi antiossidanti, vitamine e minerali proteggono la pelle e ne stimolano la riparazione.

ingredienti

  • 3 cucchiai di farina d’avena (30 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

  • Versare la farina d’avena in una ciotola e mescolare con il miele.

Come applicare

  • Dopo aver ottenuto una pasta cremosa, pulire quindi i piedi e strofinarli con questo trattamento.
  • Quindi assicurati di coprire completamente i talloni e lascia in posa per 40 minuti.
  • Infine risciacquare e ripetere l’uso almeno 3 volte a settimana.

Come puoi vedere, preparare i tuoi trattamenti per riparare i talloni screpolati è abbastanza semplice ed economico.

Scegli l’opzione che cattura di più la tua attenzione e usala continuamente per ottenere buoni risultati.

La secchezza di talloni e piedi è qualcosa con cui tutti dobbiamo fare i conti se non prendiamo le giuste precauzioni in tempo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button