Farina Di Carruba: 6 Proprietà E Benefici

La farina di carruba aiuta, tra le altre cose, a ridurre i livelli di colesterolo. Inoltre, il suo apporto di grassi è molto basso. Per questi motivi, la carruba può essere un ottimo alleato quando si tratta di controllare il peso.

La carruba è un legume molto nutriente e salutare da cui si può ricavare la farina. Per questo motivo, la farina di carrube viene spesso utilizzata come sostituto del cacao nello sviluppo di molte ricette (biscotti, crostate, torte, bevande, ecc.).

Conosci le diverse proprietà della carruba? Questo è ciò che vi invitiamo a scoprire qui.

Il carrubo è il frutto del carrubo,  Ceratonia siliqua , albero originario del bacino del Mediterraneo che appartiene alla  famiglia delle fabaceae. Questo frutto ha quindi la forma di un baccello che contiene al suo interno dei semi. Questo baccello misura tra i dieci ei venti centimetri. Una volta maturata, a fine estate, la carruba diventa viola e dolce.

Per preparare la farina di carrube è necessario eliminare i semi in modo da disidratarli. Una volta disidratate, vanno poi tostate e macinate fino ad ottenere una polvere finissima. La farina di carrube è pronta: potete utilizzare questa polvere per le vostre preparazioni culinarie e incorporarla così com’è nei vostri succhi e frullati, ad esempio.

La farina di carrube è ricca di carboidrati e contiene circa il 40-50% di zuccheri, principalmente saccarosio, glucosio, maltosio e fruttosio. Nonostante il suo alto contenuto di zuccheri, il corpo assorbe lentamente questi zuccheri grazie al suo contenuto di fibre solubili. Inoltre il contenuto zuccherino di questa farina è ancora molto inferiore a quello del cacao.

La farina di carruba è solitamente marrone scuro e naturalmente dolce. Il suo gusto è unico. Le preparazioni a base di farina di carruba e cannella, essenza di vaniglia o scorza di agrumi sono salutari e deliziose.

1. Farina di carruba, alleata per il controllo del peso

La farina di carruba favorisce la perdita di peso

La farina di carruba non contiene quasi grassi e, quindi, i preparati a base di questa farina apportano meno calorie rispetto a quelli a base di cacao. Questo punto non è insignificante quando si tratta di mantenere un peso stabile e sano.

Inoltre i grassi presenti nella farina di carruba sono grassi di qualità (acido linoleico e acido oleico). Non è il caso del cacao, che è ricco di grassi saturi, grassi nocivi per la salute del cuore.

Inoltre, questo legume è molto ricco di fibre solubili. Queste fibre rimangono nello stomaco più a lungo, prolungando la sensazione di pienezza e riducendo l’appetito.

2. Una fonte di ferro

Il ferro è un minerale essenziale per mantenere la funzione immunitaria, mantenere buone prestazioni fisiche e mentali e produrre normali globuli rossi.

Per assimilare meglio il ferro presente nella farina di carruba, è necessario abbinare a questo alimento alimenti ricchi di vitamina C, come gli agrumi.

3. Una fonte di calcio

Il calcio presente nella farina di carruba è più benefico di quello presente in altre fonti vegetali di calcio.

Questo perché la carruba non contiene ossalati, composti che inibiscono l’assorbimento intestinale di questo minerale.

4. Farina di carruba, un alleato per ridurre i livelli di colesterolo nel sangue

Le fibre solubili presenti nella farina di carruba catturano il colesterolo e ne inibiscono l’assorbimento. La conseguenza positiva di questo: il colesterolo non passa nel sangue e viene eliminato.

Inoltre questa farina non contiene tiramina, sostanza presente nel cacao che è legata all’insorgenza del mal di testa e all’aggravarsi dell’emicrania.

5. Un effetto prebiotico

Le fibre solubili nella farina di carruba aiutano a migliorare la flora fermentativa intestinale. È stato usato come antidiarroico ma anche come lassativo, e permette una corretta peristalsi. Inoltre, favorisce la guarigione delle infezioni e dei problemi gastrointestinali.

La fibra alimentare presente nella carruba forma gel nell’intestino, che favorisce una migliore evacuazione. Ha anche un effetto astringente grazie al suo contenuto di tannini.

6. Una fonte di antiossidanti

Carrube

La farina di carruba contiene polifenoli, sostanze che aiutano a ridurre il danno ossidativo e a mantenere le cellule sane. In breve, aiuta a prevenire gli effetti dell’invecchiamento precoce, tra gli altri.

Come avrai notato, la maggior parte dei benefici della farina di carruba sono legati alla presenza di fibra solubile. Questo tipo di fibra aiuta a regolare la funzione intestinale e ad abbassare significativamente i livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre, non contengono glutine, quindi la farina di carruba è adatta ai celiaci.

La farina di carrube ha anche una buona percentuale di proteine. E non è tutto… Contiene anche vitamine del gruppo B, ferro, calcio e potassio.

Conoscevi tutte le proprietà della farina di carrube? Ora che sai quanto è buono questo alimento per la tua salute, non esitare a inserirlo nelle tue ricette preferite.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button