Dai Un’occhiata A Questi Semplici Consigli Per Purificare L’aria Ed Eliminare I Batteri

Se mantieni la tua casa libera da inquinanti e muffe, vivrai in un ambiente molto più sano e potrai respirare aria pulita. più puro, che avrà effetti benefici sulla salute.

L’aria è il motore dei polmoni. Respirare è quindi sinonimo di vita e benessere, ma l’inquinamento lo priva delle sue proprietà e della purezza dell’aria. Se vuoi respirare aria pulita, di seguito ti offriamo semplici suggerimenti per purificare l’aria e liberarla dai batteri.

La sensazione di comfort fa parte del benessere. Dipenderà da dove cresciamo e svolgiamo le nostre attività sociali e familiari. Respirare aria pulita è quindi essenziale per la salute.

L’aria è ovunque ma ci sono posti dove è più inquinata di altri. Se vuoi purificare l’aria ed eliminare i batteri, allora dovrai iniziare dalla casa, che è il primo luogo in cui puoi generare questa sensazione di benessere, comfort e sicurezza.

D’altra parte, mal di testa persistenti, prurito alla gola, tosse e starnuti frequenti possono essere i segnali di allarme che qualcosa non va. Quando compaiono questi sintomi, dobbiamo lavorare sui fattori esterni che influenzano il nostro benessere fisico e mentale.

Particelle come polvere, fumo, polline, acari della polvere , batteri e muffe dipendono dall’umidità per poter proliferare nell’aria. Questi sono responsabili di molti processi allergici e fattori scatenanti di malattie respiratorie come la polmonite o l’asma.

Possiamo trasportare molte di queste particelle allergeniche; li portiamo in giro e si accumulano nei nostri capelli, sui nostri vestiti e sulla nostra pelle. Allo stesso modo, alcuni prodotti chimici che si trovano abbastanza spesso in casa, come vernici, pitture, repellenti e alcuni prodotti per la pulizia, sono anche responsabili della comparsa di queste malattie.

Il vostro benessere e quello vostro non è un gioco, è quindi tempo di agire. Scopri questi  semplici  trucchi per purificare l’aria e liberarla dai batteri.

Ventila la tua casa per purificare l’aria

Le prime ore del mattino sono perfette per aprire le finestre di casa. L’aria pulita e la brezza purificano naturalmente l’aria, poiché il processo ventila la casa.

Una casa chiusa e non ventilata provoca la comparsa di batteri, muffe e non elimina gli odori. Se la tua casa ha l’aria condizionata, non lasciarla accesa tutto il giorno e lascia entrare l’aria naturale.

purificare l'aria

 

Evitare l’uso di sostanze inquinanti

È importante sapere quali sostanze dovrebbero rimanere nella nostra casa e quali no. Che ci crediate o no, ci sono sostanze di uso comune che danneggiano il nostro ambiente domestico e la purificazione dell’aria.

  • I deodoranti e le candele aromatiche sono sostanze sintetiche che sprigionano anidride carbonica. Se usati troppo a lungo, possono persino influenzare lo strato di ozono.
  • Divani, coperte, tappeti e alcuni animali sono veri e propri nidi per particelle e altri inquinanti. Agiscono come vettori di sostanze volatili, capelli e piume che favoriscono l’insorgere di determinati processi allergici.

L’OMS ha designato i prodotti per la pulizia, a causa dei loro composti chimici ricchi di formaldeide, ammoniaca e tricloroetilene, come dannosi per la salute. Tutte queste sostanze sono volatili, nocive e hanno un effetto depositario sui nostri polmoni.

Usa piante naturali per generare ossigeno

Ci sono alcune piante le cui proprietà possono aiutarci ad eliminare le sostanze inquinanti. Tra questi, troviamo abbastanza spesso:

  • Spathiphyllum o moonflower è utile per rimuovere la formaldeide.
  • La lingua della suocera o della tigre è molto utile per rimuovere le particelle di benzene, tricloroetilene e xilene. Questi composti sono usati negli smacchiatori e in alcuni coloranti.
  • D’altra parte, il palmisti moltiplicatore rimuove l’ammoniaca e lo xilene. Questi elementi vengono utilizzati per produrre fertilizzanti e alcuni prodotti per la pulizia e la refrigerazione.

È fondamentale optare per un’alternativa ecologica e ricreare uno spazio naturale all’interno delle nostre case. Allo stesso modo, è anche essenziale ridurre l’uso eccessivo di questi prodotti inquinanti.

purifica l'aria della tua casa con le piante

Prevenire la comparsa di muffe e umidità

Gli sbalzi di temperatura e l’uso del riscaldamento come condizionatore d’aria sono fattori predisponenti alla comparsa dell’umidità. Se abiti in una zona in cui il clima è abbastanza variabile, sarebbe una buona idea installare  in casa dei deumidificatori per evitare l’accumulo di umidità e quindi la formazione di muffe.

Un buon modo per prevenire la comparsa di muffe è mantenere puliti i muri e i pavimenti con abbondante acqua e sapone liquido. Inoltre, ti impedirà di contrarre malattie.

È tuo dovere e tuo diritto creare un ambiente ideale, pacifico e privo di malattie nella tua casa. Scommetti su queste semplici alternative per purificare l’aria e liberarla dai batteri.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button