Cosa Succede Quando Trattieni Uno Starnuto?

Lo scopo dello starnuto è di espellere germi e sostanze irritanti. Se ci impediamo di starnutire, la forza dell’aria può causare infezioni e persino lesioni interne.

A volte ci pensiamo due volte prima di starnutire perché ci imbarazza. Quindi cosa facciamo ? Ci pizzichiamo il naso con le dita o chiudiamo ermeticamente la bocca per starnutire verso l’interno ed evitare così che il suono risuoni.

Lo sapevi che questo gesto non fa bene alla tua salute? In questo articolo spieghiamo perché non è consigliabile trattenere uno starnuto e come starnutire correttamente in modo che lo starnuto svolga la sua funzione e non abbia conseguenze dannose per l’organismo.

Perché e come starnutire?

Lo starnuto è un meccanismo di difesa dell’organismo (più concretamente dell’apparato respiratorio): l’aria proveniente dai polmoni viene espulsa attraverso il naso o, talvolta, attraverso la bocca. È un atto riflesso e compulsivo che si verifica quando le vie aeree sono irritate.

Secondo uno studio di  Medical Hypotheses la forza aerea di uno starnuto è molto alta: può raggiungere i 135 mm HG (millimetri di mercurio) in una frazione di secondo.

Ecco i diversi motivi per cui starnutiamo:

  • raffreddore e influenza
  • reazioni allergiche (reazioni a una sostanza).
  • contatto con il sole.
Donna che starnutisce nel gomito
Lo starnuto è un riflesso che si verifica quando qualcosa irrita le vie aeree.

Alcuni fatti curiosi sullo starnuto

Uno dei fatti più sorprendenti sugli starnuti è che non si verificano quasi mai da soli. Ciò significa che quando starnutiamo per la prima volta, è probabile che starnutiamo più volte di seguito. Ovviamente, questo varia da persona a persona.

Questo è particolarmente vero quando tutta l’aria accumulata non è riuscita a lasciare i polmoni, o quando la sostanza che ha innescato lo starnuto non ha lasciato completamente il corpo.

Ancora un altro fatto curioso: quando l’aria viene espulsa, non riusciamo a tenere gli occhi aperti. Ciò è dovuto a un impulso involontario del corpo.

Fa male starnutire verso l’interno?

Alcuni di noi a volte si astengono dallo starnutire per paura di espellere saliva e germi dappertutto. Ad altri semplicemente non piace la sensazione che provoca.

Eppure uno studio pubblicato su Computers in Biology and Medicine riporta che l’aumento della pressione delle vie aeree quando sopprimiamo uno starnuto può essere da 5 a 24 volte maggiore di quello di uno starnuto normale. .

Inoltre, quando starnutiamo verso l’interno, le particelle irritanti possono essere espulse verso l’interno, non verso l’esterno. La conseguenza di ciò: la forza dell’aria agisce contro i tessuti del naso e può causare danni ai vasi nasali e alle vene.

Inoltre, agenti patogeni o irritanti possono entrare nelle aree più interne del naso, come l’orecchio medio e i seni paranasali, e causare infezioni.Donna che si soffia il naso Può sembrare un atto innocuo, ma starnutire verso l’interno comporta alcuni rischi per la salute, che possono portare a infezioni.

Come evitare di starnutire verso l’interno?

Uno dei motivi per cui reprimiamo i nostri starnuti è che non vogliamo mettere in imbarazzo o infastidire le persone intorno a noi. Naturalmente, non dovremmo starnutire in modo avventato, ma c’è una via di mezzo tra questo e fermare uno starnuto nelle sue tracce. Possiamo, ad esempio, starnutire in un fazzoletto. In questo modo lasciamo uscire l’aria e i microrganismi dal corpo senza trasmettere i nostri germi agli altri.

Una volta che il fazzoletto è stato buttato via e l’episodio di starnuti è terminato, è fondamentale lavarsi le mani per eliminare i resti di batteri e virus. 

Fallo con acqua tiepida e sapone neutro per 20 secondi, soprattutto prima di mangiare. Questo ti impedirà di diffondere malattie come:

  • influenza
  • annusare
  • bronchiolite
  • epatite A
  • diarrea infettiva

Un’altra opzione è quella di starnutire all’interno del gomito per prevenire l’espulsione della saliva.

Infine, tieni a mente questi consigli e pensaci due volte prima di fermarti a starnutire.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button