Come Fare Un Detersivo Liquido Fatto In Casa E Riciclato

Quando maneggi la soda caustica, fai molta attenzione e usa utensili adatti per evitare di scottarti. Evita anche di farlo con i bambini, per gli stessi motivi.

Il detersivo liquido è diventato uno dei prodotti per la pulizia più popolari sul mercato.  Non è solo perché è molto facile da usare. Infatti, i suoi componenti facilitano il lavaggio dei vestiti.

Da quando è arrivato nelle case, ha avuto un tale successo che molti lo preferiscono al detersivo. Ma molti dei suoi prodotti attivi hanno dimostrato di essere altamente inquinanti. Infatti possono provocare allergie a contatto con la pelle.

Fortunatamente esistono formule naturali al 100% con le quali possiamo risparmiare senza mettere a rischio la nostra salute.

Grazie alle proprietà di alcuni ingredienti che abbiamo in casa, possiamo realizzare un detersivo ecologico, riciclato, senza composti aggressivi. 

Come sappiamo che molti di voi vogliono sapere come preparare il detersivo liquido, in questo articolo vi diremo come farlo.

Sei pronto ?

Detersivo liquido fatto in casa e riciclato

liquido-detergente-casa-riciclato-500x375

La ricetta di questo detersivo liquido è piuttosto interessante. In primo luogo, lava perfettamente i vestiti. Quindi, è un ottimo modo per riciclare l’olio vegetale usato che non ha più posto in cucina.

Sappiamo che non è consigliabile smaltire l’olio usato nello scarico. Infatti, quando si solidifica, può causare ostruzioni e problemi.

Tuttavia, se lo mescoli con ingredienti come acqua e soda caustica, puoi ottenere un prodotto di ottima qualità.

ingredienti

  • 700 g di soda caustica
  • 2 litri di olio usato
  • 13 litri di acqua
  • Detergente liquido ecologico da 2 litri
  • 500 g di percarbonato (facoltativo)

Utensili

  • Guanti e occhiali
  • Salta o grande bacinella di plastica
  • Bastone o frullino di legno

Istruzioni per la preparazione

  • Prima di tutto, è necessario scegliere un luogo ventilato e facile da pulire nel caso in cui il prodotto fuoriesca da qualche parte. 
  • Indossa i guanti e gli occhiali protettivi per evitare incidenti con le sostanze che intendi manipolare.
  • Versare nella bacinella due litri di acqua fredda e aggiungere gradualmente i 700 grammi di soda caustica.
  • Mescolare con un cucchiaio di legno o un mixer, evitando di respirare i vapori che si sprigionano.
  • Quando la soda caustica si sarà sciolta con l’acqua, versate i due litri di olio vegetale e continuate a mescolare in modo che il tutto sia ben omogeneo.
  • Fate in modo che il composto acquisisca una consistenza omogenea e aggiungete i due litri di sapone liquido organico.
  • Se lo desideri, puoi aggiungere due litri di ammorbidente per renderlo più gradevole. 
  • Puoi anche usare oli essenziali aromatizzati per ottenere lo stesso effetto.
  • Quindi aggiungere il percarbonato per dargli un ulteriore effetto sbiancante.
  • Dopo aver raggiunto la consistenza desiderata, mettere il prodotto in un luogo buio e lasciarlo riposare fino al giorno successivo.
  • Trascorse le 24 ore, mescolate il composto con l’utensile di legno, aggiungete due litri d’acqua e lasciate riposare per un altro giorno.
  • Otterrete quindi un composto più denso, con una consistenza simile alla maionese.
  • Aggiungere altri due litri di acqua e ripetere lo stesso ogni giorno per 6 o 8 giorni, finché il prodotto non acquisisce una consistenza simile a quella dello shampoo.
  • Alla fine, puoi metterlo in contenitori e usarlo come desideri.

Quali sono i vantaggi di questo detersivo liquido fatto in casa?

sapone-liquido fatto in casa-500x435

Con questo detersivo liquido fatto in casa risparmierai molti soldi perché non dovrai più investire in costosi marchi sul mercato. Inoltre, riciclerai i vecchi oli.

È un prodotto ideale per staccare i vestiti. Infatti non danneggia i tessuti ed elimina le sostanze più difficili.

Non inquinerai l’ambiente. I suoi componenti sono quindi biodegradabili. Non contengono sostanze nocive.

È multiuso. Vale a dire, è ideale anche per la pulizia di pavimenti, cucine e altri ambienti della casa.

Ti prenderai cura della tua salute e della bellezza della tua pelle. In effetti, non sarai esposto alle sostanze chimiche presenti nei detersivi commerciali.

Puoi metterlo in lavatrice con una tazza di aceto bianco per ottenere un effetto ammorbidente senza la necessità di utilizzare prodotti convenzionali.

Non hai ancora provato? Ti invitiamo a seguire le istruzioni di preparazione per vedere che puoi realizzare i tuoi prodotti ecologici senza troppi sforzi.

Raccogli gli ingredienti necessari e segui ciascuno dei consigli forniti per ottenere risultati eccellenti.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button