Automassaggio Per Eliminare La Cellulite

Per eseguire piccoli massaggi, utilizzare la punta delle dita e le nocche. Massaggiando sempre verso l’alto rilasserai i muscoli, che sono i più problematici.

Lo sappiamo bene, non c’è niente di più frustrante e antiestetico della cellulite. Sappiamo anche che non c’è miracolo per eliminare la cellulite e che a volte l’unica soluzione è andare dal chirurgo.

Ma garantiamo che con alcuni buoni esercizi, massaggi e una corretta alimentazione, possiamo ridurne l’incidenza e diminuirne la presenza. E se imparassimo a farci un buon massaggio anticellulite?

Step 1: una buona crema anticellulite fatta in casa

Quasi tutte le donne hanno la cellulite. Questa ritenzione di acqua e grasso accumulata nei glutei e nei muscoli ha un aspetto a buccia d’arancia. Distorce la nostra immagine. Ma questo è anche un problema di salute perché la cellulite influisce sulla circolazione sanguigna.

Cosa possiamo fare ? Sottoporsi a un’operazione, spendere un sacco di soldi in creme? Impossibile, i nostri risparmi non sono pianificati per questo scopo e dobbiamo fare più sforzi dalla nostra parte.

Il primo passo è quindi imparare a preparare la nostra crema anticellulite. Ti assicuriamo che è molto facile e che è abbastanza efficace se lo applichiamo regolarmente. Prendi nota :

Di cosa ho bisogno?

  • Un cucchiaino di caffè, usato la mattina stessa. Se stai usando le capsule, prendi due che sono già state utilizzate e svuotale in una ciotola.
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Un cucchiaio di olio di mandorle
  • Il succo di mezzo limone

Come prepararlo?

  • È molto facile. Il caffè è un ottimo tonico e un meraviglioso esfoliante che riattiverà la nostra circolazione nelle zone più critiche. Alcune persone lo usano anche per la pancia, il che dimostra che è l’ideale contro la cellulite. Mescolato con il succo acido del limone, il suo potere d’azione è decuplicato.
  • La prima cosa da fare è mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola. Il composto ottenuto può sembrare strano ma è davvero efficace.
  • Quindi, nella stessa ciotola, aggiungi un po’ del tuo gel doccia, quello che usi abitualmente. Ricorda che se ha proprietà idratanti, sarà molto meglio. Amalgamare bene il tutto e tenerlo pronto per il secondo passaggio, quello del massaggio anticellulite.

Passaggio 2: massaggiare per rimuovere la cellulite

Massaggio per eliminare la cellulite.

I massaggi per eliminare la cellulite sono i migliori alleati della nostra circolazione sanguigna e del drenaggio linfatico. Perché negarlo?

Non c’è niente di più rilassante di questi massaggi, siano essi eseguiti sulle gambe, sulla testa o sul collo. alleviano il dolore, la tensione, la rigidità muscolare e ci permettono di evitare la ritenzione idrica e di abbassare il nostro livello di ormoni dello stress.

Non dubitare, se ti fai un massaggio quotidiano per eliminare la cellulite sulle cosce, vedrai che la cellulite scomparirà gradualmente. Ma è fondamentale essere regolari, farlo ogni mattina e prima di dormire, tutti i giorni. Andiamo!

Passaggi di massaggio per rimuovere la cellulite

1. La prima cosa da fare è fare la doccia perché la pelle deve essere pulita e priva di impurità. L’ideale è far scorrere un filo di acqua fredda sulle gambe e sui polpacci per riattivare la circolazione, soprattutto se si hanno le vene varicose.

2. Passiamo ora alla parte muscolare. Tieni a portata di mano la crema al caffè e gli oli consigliati sopra, a cui avrai aggiunto un po’ della tua crema idratante per la doccia. Prendete tra le mani una buona porzione del composto per farlo scaldare.

3. Iniziare il massaggio dal basso verso l’alto, cioè dai polpacci alle cosce. È meglio andare sempre verso il cuore, verso l’alto, per favorire la circolazione. Insistere di più sulla zona che va dalle ginocchia alle cosce poiché è qui che si concentra la cellulite.

4. I movimenti dovrebbero essere ampi e lenti. Massaggia fino allo stomaco se hai accumulato grasso anche lì. Ma ricorda che devi massaggiarti in modo circolare e delicato sulla pancia. Assicurati di non rimanere senza crema al caffè durante il massaggio.

5. In questo automassaggio, usa i palmi di entrambe le mani e le nocche. Questo è importante perché con le nocche e la punta delle dita possiamo premere più forte (attenzione, non dovresti sentire alcun dolore).

I movimenti devono essere ampi e circolari, e devono formare dei piccoli pizzichi sulla pelle, in modo da impastare la pelle prima di allungarla con l’indice e il pollice. Questo è molto efficace.

6. Se ci sono zone dove non riesci a raggiungere o hai difficoltà a eseguire correttamente il massaggio, puoi utilizzare una spazzola anticellulite in legno per massaggi alle gambe. Sono destinati e promuovono la circolazione.

7. Come puoi vedere, questo è un massaggio molto semplice da fare, ma il segreto sta nella regolarità: mattina e sera tutti i giorni. Cerca di seguire una dieta sana in cui non manchi nulla: liquidi, antiossidanti e anche frutta. E fai esercizi ogni giorno, anche mezz’ora.

Che ne dici di iniziare oggi?

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button