Acqua Di Rose: Preparazione E Meravigliosi Benefici

L’acqua di rose rallenta l’invecchiamento, pulisce le ferite superficiali e aiuta la guarigione.

Nella sua essenza delicata e inebriante, l’acqua di rose racchiude i più antichi ed emozionanti segreti della salute e della bellezza. In India, così come nei paesi arabi, era già utilizzato come rimedio per ringiovanire la pelle.

L’acqua di rose veniva usata anche per i riti religiosi, e anche per i pasti! Le sue virtù sono infinite. Ecco perché oggi vogliamo mostrarvi come preparare una delicata e meravigliosa acqua di rose.

Potrai usarlo quotidianamente sulla tua pelle !

I principali vantaggi delle rose

  • Virtù digestive: l’aggiunta di petali di rosa ai nostri piatti aiuta a purificare il nostro intestino. Aiuta anche ad alleviare i nostri problemi di stitichezza. Ad esempio, possiamo aggiungerlo alle nostre insalate, o anche preparare un delizioso tè alla rosa.
  • Virtù astringenti:  Un infuso ci permetterà di sfruttare i benefici della rosa quando ad esempio soffriamo di gonfiore degli occhi. Il sollievo è quindi immediato.
  • Virtù respiratorie: Il frutto delle rose è spesso usato per combattere l’influenza e il raffreddore. Il frutto rimane sulla pianta quando la rosa stessa si è asciugata. Lessateli prima con i semi, poi filtrate il contenuto. Puoi bere due tazze al giorno.
  • Virtù per la pelle: Grazie all’acqua di rose e alle sue incredibili proprietà, possiamo aiutare la nostra pelle a guarire. I suoi benefici ci permettono anche di prevenire l’invecchiamento della pelle e di curare le ferite.

Le virtù dell’acqua di rose

  • È un antinfiammatorio e decongestionante.  La sua fragranza tonificante aiuta ad alleviare i segni di stanchezza che compaiono durante la giornata.
  • Allevia  il mal di testa: puoi usare fazzoletti o impacchi inumiditi con acqua di rose e applicarli sulla fronte.
  • Il suo alto contenuto di vitamina C è ideale per sintetizzare il collagene e proteggerci dai radicali liberi che causano l’invecchiamento.
  • L’acqua di rose rilassa.
  • Sbiadisce macchie, smagliature e rughe.
  • Previene la caduta dei capelli migliorando la circolazione sanguigna e rafforzando i follicoli piliferi.
  • È un tonico ideale per detergere la nostra pelle e renderla più soda. Infatti, le sue vitamine B ed E così come i tannini e la pectina dell’acqua di rose sono un prezioso aiuto.
  • Le sue proprietà antibatteriche e cicatrizzanti rendono l’acqua di rose un alleato essenziale contro afte, ulcere cutanee ma anche contro l’acne.

Preparazione dell’acqua di rose

acqua di rose e preparazione

Cosa ci serve ?

  • Mezzo chilo di petali di rosa
  • Una casseruola con coperchio
  • Mezzo litro di acqua distillata
  • Una bottiglia di vetro sigillata ermeticamente

Preparazione:

  1. Inizieremo selezionando i petali di rosa; Di solito, le rose rosse e le rose rosa sono quelle con la migliore fragranza. Ci vorrà mezzo chilo, che è una quantità significativa.

Potrebbe essere necessario l’aiuto di più persone per trovare con successo questo importo. Se hai intenzione di raccogliere le rose da solo, prova a farlo al mattino. È in questo momento della giornata che hanno le migliori virtù.

  1. Ora riempiamo la padella con mezzo litro di acqua distillata. L’acqua distillata è sempre migliore per fare questo tipo di rimedi per la pelle. Lo trovi facilmente nei supermercati. Quando la padella sarà piena, possiamo aggiungere i petali di rosa. Quindi, riscaldiamo l’acqua ad alta temperatura.

Fase di preparazione dell’acqua di rose

  1. Questo passaggio è il più importante. Quando vedi che la miscela inizia a bollire, devi ridurre la temperatura del fuoco. Il vapore non deve fuoriuscire, perché è proprio il vapore che contiene gli olii essenziali di rosa.

Una volta ridotta l’intensità del calore, mantenete la stessa temperatura per una decina di minuti. Quindi puoi estinguere permanentemente il fuoco.

  1. Lascia riposare il tutto per un’altra ora, come se fosse un infuso. È molto importante.
  2. Una volta che il vapore si è completamente calmato, possiamo finalmente recuperare tutto il contenuto grazie ad un filtro. Questa si chiama acqua di rose.
  3. Quindi versiamo questa preziosa acqua nella bottiglia di vetro. Dovrete chiuderlo bene e metterlo in frigorifero. Possiamo usare l’acqua di rose il giorno successivo. La freschezza dell’acqua di rose sarà un tonico perfetto per la tua pelle.

Ti aiuterà quindi a decongestionare, tonificare e curare la tua pelle. È un rimedio semplice e molto benefico!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button