7 Rimedi Naturali Per Ridurre Il Dolore Del Tunnel Carpale

Dopo aver ricevuto la diagnosi dal medico, puoi sfruttare le proprietà di alcuni rimedi naturali per alleviare il dolore e il disagio causati dal tunnel carpale.

La sindrome del tunnel carpale è un disturbo che colpisce il nervo mediano del polso e altera la sensibilità e il movimento dell’intera mano. Quando soffriamo di un’infiammazione in questa zona, il nervo ne subisce le conseguenze e presenta sintomi come dolore, difficoltà nell’eseguire determinati movimenti, debolezza e persino formicolio.

In questo articolo, condividiamo con te alcuni rimedi per ridurre l’infiammazione e diminuire il dolore del tunnel carpale. Grazie ad alcuni ingredienti naturali, come arnica, curcuma o argilla, possiamo migliorare questa sindrome senza dover assumere farmaci.

7 rimedi naturali per il tunnel carpale

1. Gel di arnica

arnica per il dolore al tunnel carpale

Uno dei rimedi più pratici da utilizzare nella zona interessata dalla sindrome del tunnel carpale è il fiore di arnica. Questo fiore giallo si distingue per il suo potere antinfiammatorio. Per questo i gel e le creme di questa pianta sono un rimedio ideale per tutti i tipi di ferite.

L’arnica è un rimedio comune tra gli sportivi che cercano alternative ai classici antinfiammatori. Possiamo infatti trovare diversi prodotti a base di arnica: omeopatia, tintura, gel, olio, crema, ecc.

2. Rimedio con curcuma, pepe e olio d’oliva

La combinazione di radice di curcuma, pepe nero e olio d’oliva è sempre più popolare per il trattamento di tutti i tipi di infiammazioni e dolori, tra gli altri benefici. L’ideale sarebbe prenderlo come rimedio e, contemporaneamente, applicarlo sulla zona interessata.

ingredienti

  • 3 cucchiai di curcuma in polvere (30 g)
  • 3 cucchiaini di pepe nero in polvere (15 g)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (30 ml)

Preparazione e utilizzo

  • Amalgamare i tre ingredienti.
  • Come rimedio orale, puoi prendere un cucchiaino mezz’ora prima di ogni pasto.
  • Nell’applicazione cutanea, dovrai applicarlo sul polso come una lozione antinfiammatoria.

3. Intonaco di argilla

L’argilla è uno dei rimedi più antichi per ridurre tutti i tipi di infiammazioni. Inoltre, è molto facile applicarlo sulla zona del tunnel carpale. Tuttavia, dobbiamo tenere conto del fatto che non dovresti usare utensili o contenitori di metallo o plastica.

L’argilla ha proprietà antinfiammatorie e rimineralizzanti. Allo stesso tempo che calmiamo il dolore, forniamo anche una grande quantità di nutrienti per accelerare il recupero e la rigenerazione dei tessuti.

4. Olio di avocado

olio di avocado per il dolore al tunnel carpale

 

Delizioso olio di frutta ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e idratanti grazie al suo alto contenuto di vitamine e altri nutrienti. In questo modo possiamo usarlo localmente per alleviare il tunnel carpale e anche per nutrire la pelle e i capelli.
Per una maggiore efficacia, si consiglia di massaggiare la zona interessata con olio leggermente tiepido. Possiamo anche usare il nocciolo dell’avocado stesso per eseguire il massaggio.

5. Gel di aloe vera

L’aloe vera è un rimedio dai molteplici usi. La sostanza gelatinosa estratta dalle foglie lunghe e strette di questa pianta è molto efficace nel trattamento di infiammazioni, ustioni, ferite, infezioni e tutti i tipi di disturbi della pelle.

  • Possiamo applicare il gel di aloe vera puro o abbinarlo a uno dei rimedi precedenti, come l’arnica o l’olio di avocado. In questo modo moltiplichiamo i suoi benefici.
  • Possiamo estrarlo noi stessi dalla pianta o acquistarlo nel modo più naturale possibile.

6. Impacco alla camomilla

Gli impacchi di camomilla sono un rimedio casalingo che tutti abbiamo a portata di mano. Questo fiore ha la virtù di ridurre l’infiammazione e lenire il dolore in modo delicato ma efficace.

  • È sufficiente preparare un infuso concentrato di camomilla e applicarlo sulla zona interessata usando impacchi o garze.
  • In alternativa, potremmo usare l’olio essenziale di camomilla combinato con l’aloe vera o l’olio di avocado.

7. Intonaco di cavolo

Infine, vi presentiamo un rimedio naturale, fatto in casa e molto economico. Ci serviranno solo le foglie di cavolo cappuccio, un ortaggio dal grande potere antinfiammatorio, utilizzato fin dall’antichità per alleviare i dolori a livello locale.

Come fare ?

  • Possiamo lessare la foglia di cavolo cappuccio in acqua bollente per qualche secondo o schiacciarla un po’ in modo che rilasci i suoi nutrienti.
  • Applicare il foglio sull’area del polso. Avvolgilo con una o due foglie per assorbire l’umidità in eccesso.
  • Lasciare agire per mezz’ora.
  • Ripetere l’operazione due o tre volte al giorno fino ad ottenere un completo sollievo.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button