7 Consigli Pratici Per Ridurre Lo Stress

Nella maggior parte dei casi, lo stress è causato da situazioni future che non si sono ancora verificate. Riconoscere che soffriamo di stress è il primo passo per superarlo.

Lo stress colpisce oggi una gran parte della popolazione mondiale, in particolare a causa delle numerose difficoltà della vita quotidiana, e ad un ritmo di vita talvolta abbastanza sfavorevole. Ci sono tuttavia alcuni consigli e soluzioni per ridurre lo stress seguendo alcuni consigli di base che citeremo nelle righe seguenti!

Respirazione profonda contro respirazione superficiale

Respirare profondamente potrebbe aiutare a ridurre lo stress e portare ossigeno al cervello in modo che possa concentrarsi normalmente.

In effetti, la maggior parte delle persone non sa come fare un respiro profondo e finisce per respirare in modo superficiale, il che può causare iperventilazione.

Metti la mano sulla pancia e posiziona la pancia nel modo normale. Dopodiché, respira profondamente: vedrai che la tua pancia e il tuo petto si sollevano.

Quando lo fai, pensa ad alcuni aspetti della respirazione, come espandere i polmoni con l’aria o l’aria stessa attraverso le narici per 3 secondi, quindi espira attraverso la bocca.

Se esegui 5 cicli di respirazione profonda 3 volte al giorno, ridurrai sicuramente il tuo livello di stress!

Molte persone riconoscono i benefici della respirazione profonda. È anche una parte integrante della riduzione dello stress che è molto importante e dovrebbe essere presa sul serio, poiché questo metodo ti aiuterà a liberarti anche di una piccola parte del tuo stress.

Rilassamento muscolare per ridurre lo stress

Il processo di tensione lenta e poi di rilassamento dei gruppi muscolari è molto importante. Questo processo ha due scopi: rilassare naturalmente i muscoli tesi a causa  dello stress e aiutare la mente a concentrarsi su altre cose.

Allunga i gruppi muscolari e tendeli per 5-10 secondi, quindi rilascia la pressione e rilasciali. Puoi farlo per tutti gli altri gruppi muscolari.

Ad esempio, puoi iniziare con i piedi, quindi allungare e tendere polsi, braccia e spalle. Infine finire con il collo e il viso.

Per un momento al mattino o al pomeriggio, mettiti in posizione eretta sulla schiena, incrocia la gamba destra sul corpo e ruota i fianchi in modo che il ginocchio tocchi il pavimento. Fai lo stesso con l’altra gamba. Puoi anche alzare le ginocchia al petto, ecc.

Rimani connesso al mondoriduce lo stress

Rimani connesso al mondo reale che ti circonda svolgendo alcune attività che terranno la tua mente occupata.

Come fare i lavori di casa o i piatti, leggere un libro, prendere una boccata d’aria fresca, fare una telefonata a un amico, fare delle riparazioni o altri lavori di bricolage, ecc. Soprattutto, non stare da solo o davanti alla televisione, perché questo aumenterà ancora di più lo stress!

Pensa a qualcos’altro

Devi sapere come dire basta ai pensieri negativi e cercare il più rapidamente possibile di sostituirli con quelli positivi.  Puoi incoraggiare pensieri alternativi che possono portarti pace interiore e permetterti di decomprimerti un po’.

Queste nuove idee devono essere logiche e razionali per non sprofondare nella tristezza e nel senso di colpa, per poter cambiare aria.

Immagini che ispirano gioia

Chiudi gli occhi e prova a pensare a cose come un luogo tranquillo e pacifico,  come la tua casa, una foresta, una spiaggia, un’isola deserta o un altro posto che ti piace di più.

Cerca di andare oltre nella tua immaginazione e vivi l’esperienza al meglio. Questa pratica ti terrà lontano dallo stress e ti permetterà di rilassarti in condizioni più calme.

Accetta la sua ansia

Accettare i sintomi dello stress è sicuramente il primo passo per ridurre lo stress.

Accetta la tua paura ed esamina i pensieri negativi che ti perseguitano. Qual è il loro livello di gravità? Sono al sicuro? Possono influenzare il tuo futuro nella direzione sbagliata?

Quindi prova ad analizzare le tue paure e preoccupazioni in modo da avere un’idea più chiara e precisa della tua situazione.

Esercizioriduce lo stress

L’esercizio fisico aiuta a rilasciare endorfine, che sono responsabili dell’aumento della capacità mentale di guarire lo stato mentale di una persona.

D’altra parte, dovresti sapere che fare esercizio fisico non significa solo andare in palestra 5 volte a settimana, ma anche essere il più attivo possibile durante la giornata, come camminare per una buona mezz’ora al giorno. ed eseguire un poche mosse che ti mettono in forma.

Puoi anche andare in bicicletta, giocare a golf, giocare a tennis, praticare yoga o pilates. L’importante è mantenersi attivi e non stare in clausura davanti alla televisione, perché questo atteggiamento non ti aiuterà di certo a migliorare la tua condizione!


Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button