5 Modi Per Trovare La Motivazione Quando Ti Senti Esausto

Anche se a volte ci sembra impossibile, trovare la motivazione per raggiungere i nostri obiettivi è più facile di quanto pensiamo. È fondamentale credere in se stessi e ricordare i propri obiettivi di vita.

 Anche se sei la persona più positiva del mondo, ci possono essere momenti in cui hai difficoltà a trovare la motivazione. A volte puoi cadere in una routine.

Non disperare, c’è ancora speranza. Ci sono passi da intraprendere sostenuti dalla scienza che possono aiutarti a superare lo scoraggiamento e fare progressi positivi nella tua vita.

La motivazione è un processo che richiede tempo, ripetizione e disciplina.

La buona notizia è che chiunque può superare la propria mancanza di motivazione e raggiungere i propri obiettivi. Anche le persone di maggior successo nel mondo si sono sentite apatiche o nebbiose a un certo punto. Sono semplicemente riusciti a trovare la loro strada.

È quindi importante ricordare che non è mai troppo tardi per ritrovare la motivazione.

Se consideri i seguenti 5 passaggi, possono aiutarti a fare i cambiamenti positivi di cui hai bisogno nella tua vita per superare gli ostacoli e raggiungere i tuoi obiettivi.

1. Avere un obiettivo chiaro

Forse ogni volta che ti senti un po’ depresso, forse è perché vorresti fare più di quello che stai facendo e ti senti nebbioso. Forse vuoi fare troppo, indipendentemente dal tuo obiettivo e dalla tua forza di volontà.

È importante concentrarsi ogni volta su un unico obiettivo. In questo modo potrete metterci tutta la vostra tenacia e il vostro impegno e riuscirete a modificare la vostra vita in maniera drastica.

Vuoi perdere peso o leggere di più? Vuoi alzarti prima? Determina un obiettivo, scrivilo e sii il più chiaro possibile. Ad esempio: perderò 5 chili entro il 1 gennaio 2017.

2. Cerca la motivazione

Si tratta di trovare il carburante dietro la motivazione, il “perché”. Gli esseri umani sono programmati per evitare il dolore e andare alla ricerca di ciò che li fa sentire bene.

L’esperienza del dolore a breve termine può essere una buona strategia quando si tratta di apportare cambiamenti che, a lungo termine, aumentano la qualità della vita.

Per superare il dolore, non devono esserci altre opzioni possibili. Questo è ovviamente ciò di cui la tua mente ha bisogno per migliorare.

Scopri quali punti di dolore e piacere hai e collegali con il tuo obiettivo, per iscritto.

3. Crea una routine per il successo

donna che tiene un dente di leone - come trovare la motivazione

Una volta stabilito il tuo obiettivo, è importante per te renderti conto che alcuni punti di forza non hanno nulla a che fare con la ricerca della motivazione.

Quando esci dalle tue routine quotidiane e le sostituisci con altre migliori, sei in grado di invertire il tuo ciclo di azioni a tuo favore, invece di farti risucchiare dalle cattive abitudini.

Non è necessario apportare modifiche per migliorare. Puoi iniziare in piccolo e sarà molto più facile aumentare l’azione nel tempo.

Può essere così semplice: iniziare esercitando per 2 minuti al giorno, a un’ora prestabilita, e aumentare secondo necessità.

Programma la tua mente per rompere le tue abitudini e creare una routine in cui ottieni ricompense. Gli allarmi del tuo cellulare possono essere di grande aiuto.

4. Crea responsabilità per te stesso per trovare motivazione 

Gli esseri umani sono programmati per trovare coerenza tra chi sono e la loro immagine pubblica.

Non è così difficile perché puoi usare questo blaster cerebrale per trovare la motivazione quando arriva il momento di raggiungere i tuoi obiettivi.

donna motivata

Quando, ad esempio, corri una maratona, puoi sfidare i tuoi amici. O anche scommetti un po’ di soldi che lo farai. Ti motiverà a fare tutto ciò che è e non è alla tua portata oggi, per ottenere ciò che ti sei promesso.

Non si tratta necessariamente di diventare un atleta professionista o di arrivare per primi. Non dovresti farlo solo per gli altri.

Ricorda che l’obiettivo è qualcosa di personale. Raggiungere il tuo obiettivo dovrebbe essere principalmente quello di sentirti orgoglioso di te stesso.

Racconta alle persone il tuo obiettivo, scrivi sui social media i tuoi progressi. Cerca anche gruppi online e fuori Internet che abbiano i tuoi stessi obiettivi. Avrai più persone che ti supporteranno e ti motiveranno.

5. Ricorda perché tutto è iniziato

È molto facile perdere lo slancio che avevi all’inizio. Oppure riguadagna la motivazione che avevi all’inizio del tuo obiettivo. Ecco perché devi ricordare costantemente perché tutto è iniziato.

Usa frasi per ricordare che ti motivano ulteriormente, come mens sana in corpore sano  (“una mente sana in un corpo sano”).

Puoi anche ripetere i mantra a te stesso. Mettili dove puoi vederli prima di andare a dormire e quando ti svegli.

Puoi fare un ulteriore passo avanti registrando un video auto-motivazionale per il tuo “io futuro”. In esso, parli delle tue motivazioni per cambiare e del perché devi andare avanti quando le cose si fanno difficili.

L’unico modo per essere consapevoli di ciò di cui hai bisogno e di cui hai bisogno per cambiare è parlare con te stesso.

Ti senti esausto? Sei infelice nella tua vita? Prendi il controllo della tua vita e inizia a lavorare. Metti in pratica queste idee e vai verso la vita che desideri.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button